L’acciaio inox è un materiale che richiede parecchie attenzioni riguardanti una costante e corretta manutenzione. In alcuni settori come quello farmaceutico, alimentare o delle biotecnologie la pulizia degli impianti in acciaio è una vera e propria priorità, per evitare di compromettere i prodotti o peggio di incappare in importanti sanzioni. 

In questo articolo vedremo quali sono gli errori da evitare nella pulizia dell'acciaio inox, per impianti impeccabili e sempre al massimo dell’efficienza. 

Tutti gli errori da non fare nella pulizia degli impianti in acciaio inox

La pulizia e la manutenzione dell’acciaio inox, come già anticipato, sono fondamentali per sfruttare al meglio le qualità tecniche ed estetiche di questo materiale.

Inoltre, commettere degli errori espone l’azienda a seri rischi come ad esempio il blocco di produzione da parte delle autorità competenti per fattori legati all’igiene dei macchinari. 

Ecco perché è fondamentale eseguire i trattamenti, ma ancora più importante è eseguirli correttamente evitando di sbagliare. 

1.    Non eseguire o rimandare i trattamenti sull’acciaio inox

Questo è probabilmente l’errore più diffuso, ma anche uno dei più rischiosi. Non eseguire o ritardare la manutenzione e la pulizia dell'acciaio inox espone i tuoi manufatti a danni permanenti che sul lungo periodo possono comportare la necessità di importanti e costosi interventi. 

              2.    Scegliere i prodotti chimici sbagliati

La corretta selezione dei prodotti con cui trattare il tuo acciaio inox è fondamentale per evitare di rovinare le superfici dell’acciaio inox e comprometterne le qualità tecniche. 

3.    Scegliere prodotti o trattamenti aggressivi

Valutare l’aggressività dei prodotti in base alle caratteristiche dei tuoi manufatti è molto importante. Ecco perché prima di procedere all'acquisto e all’esecuzione di determinati trattamenti bisogna consultarsi con esperti del settore. 

 

Pulizia e manutenzione impianti in acciaio inox con Delmet

Da oltre 70 anni in Delmet ci dedichiamo alla cura dell’acciaio inox, proponendo soluzioni innovative che soddisfino le esigenze dei nostri clienti e siano altamente efficaci. 

In Delmet eseguiamo tutti i trattamenti per la manutenzione dei manufatti in acciaio: 

-       decapaggio 

-       passivazione

-       elettrolucidadura 

-       derouging

Inoltre ci occupiamo della costruzione di impianti a immersione o a spruzzo per l'esecuzione autonoma di tutti i trattamenti necessari. 

Il nostro laboratorio scientifico lavora costantemente per l’ottimizzazione e l’individuazione di risorse sempre più efficaci e meno impattanti per l’acciaio e per l’ambiente. I prodotti chimici realizzati dai nostri esperti sono la soluzione migliore per trattare i tuoi manufatti in acciaio inox e ottenere superfici pulite, brillanti e resistenti alle corrosioni.

Contattaci per scoprire i nostri servizi!

Previous PostAcciaio inossidabile, che differenza c’è tra inox AISI 304 e AISI 316?
Next PostNomenclatura acciai AISI: cosa significa e quali sono le differenze?