Se siete nel settore dell'acciaio inox o lavorate con questo materiale, sapete quanto sia essenziale mantenere la superficie di acciaio inox brillante e priva di difetti. La lucidatura è un passaggio cruciale per garantire che l'acciaio inox mantenga la sua estetica e le sue caratteristiche tecniche. 

In questo articolo, esploreremo le differenze fondamentali tra due dei metodi di lucidatura dell’acciaio inox: la lucidatura meccanica e l'elettrolucidatura.

Lucidatura o elettrolucidatura dell’acciaio inox: quale scegliere?

Lucidatura meccanica

La lucidatura meccanica è una tecnica ben consolidata, nota per la sua natura artigianale. Inizialmente, la superficie dell'acciaio inox viene preparata mediante levigatura, rimuovendo graffi, macchie e irregolarità. Successivamente, vengono utilizzati vari abrasivi di grana crescente per ottenere un finissimo grado di lucidatura. Questa tecnica richiede tempo, attenzione ai dettagli e abilità da parte degli operatori.

Vantaggi della lucidatura meccanica

1. Controllo artigianale: gli operatori possono concentrarsi su aree specifiche che richiedono particolare attenzione.

2. Risultati personalizzati: la lucidatura meccanica permette una maggiore personalizzazione, ottenendo finiture differenti a seconda delle esigenze del cliente.

Svantaggi della lucidatura meccanica

1. Tempo e costo: la lucidatura meccanica richiede più tempo e manodopera rispetto a molte altre tecniche, rendendola più costosa.

2. Possibilità di errore umano: la qualità della lucidatura può variare in base alle abilità dell'operatore.

Elettrolucidatura

L'elettrolucidatura, al contrario, è una tecnica più avanzata e automatizzata. Questo metodo sfrutta un processo elettrochimico per rimuovere piccoli strati di superficie e migliorare la resistenza alla corrosione dell’acciaio inox. È particolarmente efficace per rimuovere ossidazione, macchie di saldatura e contaminazioni superficiali. 

La tecnica di esecuzione più diffusa per questo trattamento prevede l’immersione di un manufatto in una vasca, ma esistono alternative per manufatti voluminosi o interventi localizzati su piccole zone. 

Vantaggi dell'elettrolucidatura

1. Velocità ed efficienza: l'elettrolucidatura è significativamente più veloce della lucidatura meccanica.

2. Uniformità: questa tecnica produce risultati uniformi su tutta la superficie.

3. Minimo spreco di materiale: l'elettrolucidatura rimuove solo strati superficiali, riducendo al minimo il consumo di materiale.

4. Igienizzazione migliore: trattandosi di un trattamento chimico, l’elettrolucidatura garantisce standard di pulizia elevati e restituisce superfici facili da pulire e da igienizzare. 

In settori come quello farmaceutico o quello alimentare, dove sono richiesti standard di igiene molto elevati, l’elettrolucidatura è la scelta migliore per ottenere delle superfici perfette, prive di irregolarità ma soprattutto che garantiscano la pulizia e l’igiene dei metalli, evitando la cessione indesiderata di elementi metallici nei prodotti a contatto e rispettando la normativa MOCA.

Come lucidare una saldatura in acciaio Inox? 

La fusione di due pezzi di acciaio inox può lasciare irregolarità e macchie che richiedono attenzione speciale per ottenere una finitura uniforme e priva di difetti. Ecco alcune considerazioni e tecniche per lucidare efficacemente le saldature.

Preparazione della saldatura 

Prima di iniziare la lucidatura, è essenziale preparare la zona di saldatura. Rimuovere eventuali scorie o schizzi di saldatura visibili e livellare la superficie il più possibile.

Lucidatura meccanica

Se si opta per la lucidatura meccanica, utilizzare abrasivi di grana progressivamente più fine per eliminare gradualmente le imperfezioni. Iniziare con una grana più grossolana e procedere con abrasivi più fini fino a ottenere la finitura desiderata. 

Elettrolucidatura

L'elettrolucidatura può essere particolarmente efficace nel trattamento delle saldature in acciaio inox. Questa tecnica rimuove macchie di saldatura e ossidazione in modo uniforme. Tuttavia, è importante selezionare il metodo appropriato per le vostre esigenze.

Consulenza professionale

Per le saldature in acciaio inox di particolare complessità o per risultati impeccabili, potrebbe essere necessario affidarsi a professionisti esperti nella lucidatura di acciaio inox.

In sintesi, lucidare le saldature in acciaio inox richiede un'attenzione speciale e l'uso di tecniche adeguate per ottenere una finitura uniforme e priva di difetti. La scelta tra lucidatura meccanica ed elettrolucidatura dipenderà dalle specifiche esigenze del vostro progetto, ma assicuratevi sempre di seguire le migliori pratiche per mantenere l'acciaio inox in condizioni ottimali nel tempo.

Soluzioni per l’elettrolucidatura

Delmet produce e fornisce impianti di elettrolucidatura personalizzati ed effettua servizio di elettrolucidatura conto terzi presso i suoi stabilimenti produttivi. Contattaci per ricevere un’assistenza personalizzata.

 

 

Previous PostNasce l’Oasi della Biodiversità di Delmet: il progetto con 3Bee per la tutela della biodiversità tramite la tecnologia
Next PostOssidazione dell’acciaio inox: il fenomeno del rouge, cos’è e come riconoscerlo